NGF. La molecola della vita
NGF. La molecola della vita

Rita Levi-Montalcini

NGF. La molecola della vita



Con un saggio di Elena Cattaneo


La scoperta del NGF (nerve growth factor, fattore di crescita nervoso) ad opera di Rita Levi-Montalcini ha rappresentato in campo neuroscientifico e biologico un progresso paragonabile alla scoperta del primo neurotrasmettitore e del primo ormone. Infatti nel 1986 la scienziata torinese è stata insignita del premio Nobel per la medicina insieme al biochimico statunitense Stanley Cohen. In questo testo Rita Levi-Montalcini spiega e introduce le dinamiche che coinvolgono il NGF, una proteina che svolge un ruolo di primo piano nella creazione e nello sviluppo del sistema nervoso dei vertebrati; un progresso scientifico di fondamentale importanza per la cura di malattie nervose, in grado di avviare un filone di ricerca che all’intuizione di Rita Levi-Montalcini deve ancora oggi molto. NGF. La molecola della vita, introdotto e commentato dalla biologa e senatrice a vita Elena Cattaneo, è non solo la storia di una proteina fondamentale nella formazione di un essere umano, ma anche il racconto di uno dei più avvincenti capitoli della storia della scienza italiana.

La scoperta del NGF (nerve growth factor, fattore di crescita nervoso) ad opera di Rita Levi-Montalcini ha rappresentato in campo neuroscientifico e biologico un progresso paragonabile alla scoperta del primo neurotrasmettitore e del primo ormone. Infatti nel 1986 la scienziata torinese è stata insignita del premio Nobel per la medicina insieme al biochimico statunitense Stanley Cohen. In questo testo Rita Levi-Montalcini spiega e introduce le dinamiche che coinvolgono il NGF, una proteina che svolge un ruolo di primo piano nella creazione e nello sviluppo del sistema nervoso dei vertebrati; un progresso scientifico di fondamentale importanza per la cura di malattie nervose, in grado di avviare un filone di ricerca che all’intuizione di Rita Levi-Montalcini deve ancora oggi molto. NGF. La molecola della vita, introdotto e commentato dalla biologa e senatrice a vita Elena Cattaneo, è non solo la storia di una proteina fondamentale nella formazione di un essere umano, ma anche il racconto di uno dei più avvincenti capitoli della storia della scienza italiana.

Contrai -
Prezzo: € 10
Collana: Voci
In libreria: 26/03/2019
ISBN: 9788812007394
Pagine: 96
Prezzo: € 4,99
Collana: Voci
In libreria: 26/03/2019
ISBN: 9788812007622

Gli autori

Rita Levi-Montalcini

Premio Nobel per la medicina nel 1986, senatrice a vita e presidente dell’Istituto Treccani, Rita Levi-Montalcini (1909-2012) è stata uno dei più fulgidi esempi di scienziata capace di produrre ricerche e allo stesso tempo di innovare le istituzioni dentro alle quali ha operato.

Elena Cattaneo

Elena Cattaneo è una farmacologa e biologa di fama internazionale, nominata nel 2013 senatrice a vita. Nel 2016 Mondadori ha pubblicato il suo Ogni giorno. Tra scienza e politica.

Andrea Grignolio

Andrea Grignolio insegna medical humanities e bioetica all’Università San Raffaele di Milano e all’ITB- CNR. È stato postdoc fellow alla Boston University e visiting scholar a UC Berkeley. È autore di Chi ha paura dei vaccini? (Codice, 2016; Springer, 2018) e curatore di un volume su Giuseppe Levi (“Medicina nei Secoli”, 30, 1, 2018).

Dalla stampa

«La mia intelligenza? Più che mediocre. I miei unici meriti sono stati impegno e ottimismo.»

Rita Levi-Montalcini

Leggi l'articolo

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sui libri in uscita