Novità

La mente apocalittica

Conversazioni su Dante

L’avventuroso viaggio della Commedia, lo straordinario laboratorio linguistico, la politica vissuta e patita tra Firenze e l’esilio sono alcuni nodi esistenziali e teorici che quattro studiosi (Carlo Ossola, Giacomo Marramao, Andrea Mazzucchi, Gennaro Sasso) affrontano in queste conversazioni su Dante con Antonio Gnoli. Ne viene fuori un “ribelle” che va ben oltre l’erudizione nella quale è stato a lungo confinato. Restituito alla sua dimensione profetica, Dante rompe gli schemi dell’età medievale, rivoluziona il pensiero scolastico e si affaccia da eretico sulla soglia della modernità. La insidia e la corrode, mostrando la storia di un’Italia condannata, da allora, a essere terra di conquista e di fazioni. Questo è un libro insolito che, a settecento anni dalla morte del poeta, esplora il lato notturno – onirico e allucinato – di un genio tanto popolare quanto misterioso.

Prezzo: € 15
Pagine: 144
Collana:Visioni
In libreria da: 18/11/2021

Psicologia archetipica

«Chiamate, vi prego, il mondo “la valle del fare anima”»: a queste parole del poeta John Keats si ispirò James Hillman quando, negli anni Settanta, rivoluzionò i dogmi della psicologia e della psicoterapia junghiana con la sua “psicologia archetipica”. Da lui stesso definita “movimento culturale”, questa “re-animazione” della psicologia analitica intendeva oltrepassare l’ambito degli studi clinici e i modelli scientifici per collocarsi più diffusamente nel solco della cultura dell’immaginazione occidentale, tessendo legami con le arti e la storia della società. Ma a differenza delle principali psicologie del XX secolo, che hanno le loro fonti – la lingua tedesca e la Weltanschauung monoteistica ebraico protestante – nell’Europa del Nord, la revisione di Hillman ha origine in quel Sud, in quel mondo mediterraneo che, oltre a essere luogo geografico, culturale, etnico, è anche luogo simbolico, con le sue immagini e i suoi riferimenti, la sua umanità sensuale e concreta, i suoi dei e i loro miti, le cui metafore sono i principali veicoli espressivi degli archetipi, le forme primordiali e irriducibili della psiche.

Prezzo: € 10
Pagine: 144
Collana:Voci
In libreria da: 18/11/2021

Pro e contro Dante

Il futuro della poesia

Nel 2021 ricorre il settimo centenario della morte di Dante Alighieri.  Esattamente cento anni fa, nel 1921, gli studi danteschi furono rivoluzionati dal libro di Benedetto Croce La poesia di Dante. Il racconto del viaggio del sommo poeta lungo il Novecento parte da questa soglia ancora oggi significativa. Nel ricostruire le vicende della critica che intorno a Dante si intrecciarono con motivi politici e ideologici, tra posizioni e fronti molteplici, nel secolo scorso, questo libro, composto da tre saggi tra loro connessi, intende ampliare il campo delle celebrazioni e il dibattito fervido fra filologia e critica estetica, analizzando un momento-chiave della cultura italiana. E soprattutto, vuole suggerire un interrogativo profondo: come mai Dante sopravvive ai suoi critici, alle esercitazioni scolastiche, alle polemiche accademiche? La vitalità di un immaginario secolare sembra anzi rafforzarsi e caricarsi di nuovi significati, nuove allegorie e nuove domande.

Prezzo: € 25
Pagine: 284
Collana:Visioni
In libreria da: 18/11/2021

Medium design

Riprogettare il mondo

Come affrontare in modo alternativo i grandi dilemmi del nostro tempo, dal riscaldamento climatico alla disuguaglianza, alle concentrazioni di potere autoritario? Keller Easterling sostiene che la ricerca di soluzioni ai singoli problemi sia un errore e offre la prospettiva del medium design, che considera non solo oggetti, idee ed eventi separati ma anche lo spazio e i legami tra di essi.  La nostra cultura è molto brava a nominare le cose ma non altrettanto a vedere come si connettono e interagiscono. Attraverso molti casi studio, questo libro non guarda alle nuove tecnologie per l’innovazione, ma piuttosto alle relazioni sofisticate che intessono con quelle già esistenti.  E così facendo non allena solo la capacità di osservare lo spazio ma anche quella di cambiarlo, presentando la progettazione come una forma di attivismo dotata di poteri speciali. Il medium design potrebbe così stimolare invenzioni pratiche e cambiamenti paradigmatici capaci di alterare radicalmente l’approccio a qualsiasi tipo di problematica politica e ambientale.

Prezzo: € 19
Pagine: 200
Collana:Visioni
In libreria da: 21/10/2021

Sentire

Sentire può sembrare una cosa facile certo, mica devi far niente, basta che te ne stai lì fermo e senti. Ma come senti? In che modo? Con quale parte del corpo? E poi, cosa senti? Dolore, caldo, noia, il peso degli anni, rumori, musica, odori, racconti, emozioni… La questione sembrerebbe complicarsi, se tante sono le possibilità: puoi sentire addirittura il silenzio! Ma in realtà tu sai che non c’è nulla di difficile nel sentire, perché se sei in ascolto di te stesso non ti devi mettere a distinguere quel che succede da quel che sai. Dopo Cercare e Lèggere, Lorenzo Terranera ci porta ancora una volta in una dimensione in cui i sensi si confondono per poi ritrovarsi in una nuova e più intima comprensione.

Prezzo: € 19
Pagine: 80
Collana:Fuori Collana
In libreria da: 14/10/2021

Ad alta voce

Leggere ad alta voce vuol dire riscoprire un tesoro, rendere di nuovo anche fisicamente presenti quelle voci in mezzo a noi. E leggere a alta voce, in un gruppo, davanti al pubblico, vuol dire anche creare una comunità.

Dall’eco di Lina Bolzoni per Ad alta voce.

Prezzo: € 0,00
Collana: Echi
Disponibile dal: 04/11/2021

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sui libri in uscita