Libertà vigilata
Libertà vigilata

David Kaye

Libertà vigilata

La lotta per il controllo di internet


Francesco Graziosi

Prefazione di Enrico Pedemonte

Da qualche anno i guru del web stanno mettendo in discussione il dogma secondo cui internet sarebbe il luogo per eccellenza della libertà di espressione e del libero scambio tra le persone. Ma se le cose non stanno più così, qual è il livello di controllo? Forse il nostro approccio cambierebbe se ci rendessimo conto che il web è sempre più il luogo in cui la libertà vigilata e in cui le persone passano molto tempo: in rete la gente si conosce, scambia opinioni, si innamora: dialoga di politica e di sesso allo stesso tempo. David Kaye con Libertà vigilata firma un appassionane reportage, un’indagine informata sui pericoli che la democrazia sta correndo, ma anche un richiamo forte a come trascorriamo la nostra quotidianità affidando dati e pensieri a chi potrebbe farne uso in maniera indiscriminata. Se il nostro presente è sotto controllo, il futuro è già sotto scacco.

Da qualche anno i guru del web stanno mettendo in discussione il dogma secondo cui internet sarebbe il luogo per eccellenza della libertà di espressione e del libero scambio tra le persone. Ma se le cose non stanno più così, qual è il livello di controllo? Forse il nostro approccio cambierebbe se ci rendessimo conto che il web è sempre più il luogo in cui la libertà vigilata e in cui le persone passano molto tempo: in rete la gente si conosce, scambia opinioni, si innamora: dialoga di politica e di sesso allo stesso tempo. David Kaye con Libertà vigilata firma un appassionane reportage, un’indagine informata sui pericoli che la democrazia sta correndo, ma anche un richiamo forte a come trascorriamo la nostra quotidianità affidando dati e pensieri a chi potrebbe farne uso in maniera indiscriminata. Se il nostro presente è sotto controllo, il futuro è già sotto scacco.

Contrai -
Prezzo: € 18
Collana: Visioni
In libreria dal: 11/03/2021
ISBN: 9788812008414
Pagine: 192
Dimensioni: 145x210mm
Prezzo: € 9,99
Collana: Visioni
Disponibile dal: 11/03/2021
ISBN: 9788812008407

Gli autori

David Kaye

David Kaye è docente di Legge alla University of California e collabora con le Nazioni Unite, per le quali ha scritto un’importante ricerca sul diritto di parola e sulla protezione della libertà di opinione. Ha pubblicato articoli su moltissime riviste americane e internazionali. Libertà vigilata è il suo primo libro tradotto in italiano.

Enrico Pedemonte

Enrico Pedemonte (Genova, 1950) ha lavorato al “Secolo XIX”, all’“Espresso” come caporedattore e corrispondente da New York, poi a “la Repubblica” come caporedattore. È stato direttore di “Pagina99″. Esperto di tecnologia e digitale, ha pubblicato: Personal Media (Bollati Boringhieri, 1998), Morte e resurrezione dei giornali (Garzanti, 2010) e il romanzo La seconda vita (Frassinelli 2018).

Dalla stampa

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sui libri in uscita