Un’altra fine del mondo è possibile
Un’altra fine del mondo è possibile

Pablo Servigne, Raphaël Stevens, Gauthier Chapelle

Un’altra fine del mondo è possibile

Vivere il collasso (e non solo sopravvivere)

Traduzione di: Sandra Bertolini

La situazione critica in cui si trova il pianeta è ormai chiara: i cambiamenti a cui stiamo assistendo a ogni livello (economico, sociale, ambientale) lasciano prefigurare un mondo diverso da come lo conosciamo. Facile quindi lasciarsi attrarre da immaginari distopici e catastrofisti. Ma deve per forza andare così? Dobbiamo davvero accontentarci di sopravvivere e lasciarci sopraffare da questo diluvio di cattive notizie? Servigne, Stevens e Chapelle dimostrano in questo libro che la consapevolezza del crollo della società termoindustriale non esclude la possibilità di proiettare lo sguardo oltre l’orizzonte cupo che ci attende, e indicano un cambiamento di rotta non solo credibile ma necessario.

La situazione critica in cui si trova il pianeta è ormai chiara: i cambiamenti a cui stiamo assistendo a ogni livello (economico, sociale, ambientale) lasciano prefigurare un mondo diverso da come lo conosciamo. Facile quindi lasciarsi attrarre da immaginari distopici e catastrofisti. Ma deve per forza andare così? Dobbiamo davvero accontentarci di sopravvivere e lasciarci sopraffare da questo diluvio di cattive notizie? Servigne, Stevens e Chapelle dimostrano in questo libro che la consapevolezza del crollo della società termoindustriale non esclude la possibilità di proiettare lo sguardo oltre l’orizzonte cupo che ci attende, e indicano un cambiamento di rotta non solo credibile ma necessario.

Contrai -
Prezzo: € 23
Collana: Visioni
ISBN: 978-88-12-00827-8
Pagine: 264
Non disponibile
Prezzo: €
Collana: Visioni
ISBN:

Gli autori

Pablo Servigne

Pablo Servigne è uno scrittore e conferenziere francese, esperto in transizione ecologica, collassologia e resilienza collettiva.

Raphaël Stevens

Raphaël Stevens è un esperto in resilienza dei sistemi socio-ecologici e co-fondatore della società di consulenza Greenloop.

Gauthier Chapelle

Gauthier Chapelle è ingegnere agronomo, dottore in biologia e consulente dell’Institut Royal des Sciences Naturelles de Belgique.

Dalla stampa

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sui libri in uscita